FANDOM


Michelle Chang (ミシェール・チャン Mishēru Chan) è una combattente nativa americana ed è uno dei personaggi introdotti in Tekken, ritornò in Tekken 2, ma venne sostituita dalla figlia, Julia Chang, da Tekken 3 in poi.

Storia Modifica

Tekken Modifica

Michelle Chang è una ragazza di 18 anni figlia di una donna nativa americana e padre cinese, il quale era stato incaricato da Heihachi Mishima di trovare un tesoro nascosto nel territorio dei Nativi Americani ma finì per innamorarsi e rimase a vivere lì.

Al suo 18° compleanno Michelle venne a sapere dalla madre che il padre fu ucciso dagli uomini di Heihachi, ed Michelle si unì al Tekken nel tentativo di vendicarsi della morte del padre.

Tekken 2 Modifica

Michelle non riuscì a vincere il torneo, ma finì anche per attirare l'attenzione non voluta per un amuleto che era d'interesse per Kunimitsu, Heihachi e successivamente Kazuya Mishima, che due anni dopo fece rapire la madre di Michelle poi incaricò Ganryu, la sua guardia del corpo, di rubare l'amuleto da Michelle, ma Ganryu, innamorato di Michelle, le lasciò tenere l'amuleto anche se non venne corrisposto.