FANDOM


DGF

Il Demon God Fist (魔神拳 Majin ken) in Giappone noto come Devil Fist è una delle mosse caratteristiche di Kazuya

Mishima fin dal suo debutto in Tekken, ed ha conservato le sue caratteristiche, nonchè una delle mosse più potenti a disposizione di Kazuya servendo come il suo "punisher" principale.

Esecuzione Modifica

Il Demon God Fist è un pugno veloce ma potente nell'addome dell'avversario, se eseguito correttamente Kazuya urlerà un Kiai per poi colpire l'avversario nell'addome, rilasciando scariche elettriche intorno a lui, la mossa se colpisce con successo l'avversario lo lascerà stordito per diversi secondi e cadrà lentamente a terra, lasciandolo aperto ad ulteriori attacchi di Kazuya.

Imput Modifica

(Mentre ci si alza da inginocchiati) PD

Uso Modifica

Per via della sua semplicità di imput, il Demon God Fist è tra le mosse più indicate per punire un'avversario dopo una combo parata o per sorprendere un avversario mentre si è inchinati, e serve per iniziare ulteriori combo, anche se non va abusato perchè il Demon God Fist stordisce solo se l'avversario è colpito nell'addome, altrimenti viene semplicemente danneggiato.

Il Demon God Fist è anche difficile da prevedere se combinato con le scivolate e finte, ed è vitale per un giocatore che intende usare Kazuya Mishima.

Curiosità Modifica

  • Il Demon God Fist è una delle mosse ispirate dal Karate Shotokan, evidente in molte mosse di Kazuya ispirate proprio dal quel stile di Karate che insegna colpi potenti e difficili da bloccare.