FANDOM



Bruce Irvin (ブルース・アヴィン Burūsu Āvin) è uno dei lottatori americani introdotti in Tekken 2, Bruce è l'unico amico di Kazuya Mishima, avendo lavorato per lui come sua guardia del corpo.

Personalità Modifica

Bruce è un individuo dalla personalità complicata, pur schierandosi dalla parte del bene, Bruce ha un carattere cinico, riservato e spietato con i suoi avversari. Nonostante ciò Bruce odia le persone oppressive e che si divertono a tormentare gli altri, cerca quindi di proteggere le persone più deboli, in particolare i bambini per via del suo passato difficile. Bruce odia particolarmente i gangster, in quanto la propria famiglia è stata uccisa da dei gangster. Bruce ha una grande passione per i combattimenti, e il suo motivo di vita è appunto confrontarsi con gli altri.

Aspetto Modifica

Bruce è un uomo afro-americano, molto alto e muscoloso con capelli neri e occhi marroni, tenuti a mohawk e una barba leggera con pizzetto. In Tekken 5, Bruce ha una barba più accentuata con delle basette e un codino tenuto da un elastico bianco.

Sul corpo Bruce presenta diversi tatuaggi tribali sul petto e uno sulle spalle che rassomiglia un dragone o una fenice.

Costume Modifica

Come lottatore di Muay Thai, Bruce ha diversi costumi, tra cui il tradizionale costume composto da due pantaloncini corti di colore blu e le fasce che proteggono mani e piedi.

L'altro costume di Bruce è una canottiera con dei Jeans e scarpe nere presentando le fasciature alle mani.

Storia Modifica

Tekken 2 Modifica

Bruce TTT

Bruce in Tekken 2

Bruce è un esperto lottatore di Kickboxing, diventando il campione locale 5 anni prima del Tekken 2 e facendosi una forte reputazione per il suo stile brutale e aggressivo che schiacciava tutta la competizione. La causa di tale aggressività si pensa essere l'infanzia difficile di Bruce per la perdita dei suoi genitori e del fratello, che l'ha fatto crescere in strada da solo.

Diverso tempo dopo, Bruce si recò in Thailandia per soddisfare la sua sete di incontri in un torneo vincendo molto denaro, finchè gli venne chiesto in cambio di una grossa somma di truccare l'incontro perdendo contro l'avversario, ma Bruce decise di venire a meno a quella richiesta, causando una grossa perdita all'organizzatore che mise una taglia sulla sua testa.

Bruce scappò quindi imbarcandosi su un areo, dove venne seguito dall'assassino e da un Detective di Hong Kong, confrontandosi tutti insieme diedero inizio a uno scontro sull'areo, causandone lo schianto, uccidendo il Detective (Il collega di Lei Wulong) e l'assassino ma Bruce riuscì a sopravvivere, venendo a contatto con gli uomini di Kazuya Mishima, il capo della Mishima Zaibatsu, lo portarono da lui che lo fece diventare una delle sue guardie del corpo.

Tekken 5 Modifica

Dopo l'annuncio della morte di Kazuya alla fine del Tekken 2 da parte di Heihachi, Bruce se andò dalla Mishima Zaibatsu per aprire una scuola di sopravvivenza e Muay Thai.

Vent'anni dopo Bruce sentì che il suo vecchio amico e datore di lavoro Kazuya era ancora vivo e aveva combattuto nel Tekken 4, e deciso di scoprire cosi cos'era successo e per soddisfare la sua sete di battaglia, nuovamente riaccesa, partecipò all'appena aperto Tekken 5.

Tekken 6 Modifica

Durante il torneo, Bruce rientrò in contatto con Kazuya, e accettò di aiutarlo nella sua impresa di vendetta contro la G-Corporation, e dopo che Kazuya prese il controllo della compagnia divenne nuovamente la sua guardia del corpo personale, e cominciò a dirigere le operazioni della G-Corporation contro la Mishima Zaibatsu e il suo nuovo capo, Jin Kazama.

Dopo che Kazuya mise una taglia sulla testa di suo figlio Jin, egli rispose annunciando il Tekken 6, Bruce partecipò con l'intenzione di catturare Jin per il suo amico Kazuya.